Sviluppo sostenibile, il rapporto di Asvis con Conte, Di Maio e Gentiloni – Diritti e uguaglianza

“La prima sfida è sconfiggere Covid con la ricerca medica, accelerare la ricerca e sviluppo” in termini di cure e vaccini, assicurandone una distribuzione “equa e completa”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio intervenendo al Festival dello Sviluppo Sostenibile 2020 in Farnesina, promosso da ASviS.

Il ministro ha sottolineato che “difendere la salute degli altri è giusto, ma significa anche difendere la nostra salute”, sottolineando che l’Italia sta lavorando sul campo per garantire “un equo accesso al vaccino a 92 Paesi a medio e basso reddito”. “.

Il ministro degli Esteri, riferendosi a un aumento della povertà, 71 milioni in più rispetto all’inizio del 2020, ha affermato che l’epidemia “ha ampliato disuguaglianze e disuguaglianze, messo in discussione i processi di sviluppo e aggravato la vulnerabilità”. E la crescita dell’insicurezza alimentare, come alcune delle principali sfide che devono essere affrontate.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

READ  Il Milan non si ferma mai: un demone in fuga inizia a intimidire gli avversari
Written By
More from Arzu

Covid oggi: focolaio di Coronavirus in Italia, datato 21 febbraio. Infezione e dati

Roma 21 febbraio 2021 – Nuovi dati in attesa Infezioni da virus...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *