Sci: Coppa del Mondo, Goggia Poker, Discesa

L’azzurro piazza la quarta vittoria consecutiva e Von a pari merito: al terzo posto Cortone, quarto a Peruvano, e Brignoni nono. I ricordi di Sophia: “Elena mi picchiava sempre quando ero piccola”

Sophia Gogia ha dominato la professione. Nella seconda retrocessione di Crans Montana, ha perso una sola vittoria e ha perso la sua quarta vittoria consecutiva della stagione. Moulouda Bergamo (la sua undicesima vittoria in carriera, 32 sul podio) ha raddoppiato la sua collezione di trofei e deve tornare al 2018 con gli iPhone per trovare un’atleta in grado di ottenere 4 vittorie consecutive sulle piste ai Mondiali. Una coppa sempre più azzurra: vista questa vittoria, gli italiani hanno già ottenuto 9 successi in questa stagione grazie all’impressionante prestazione di Pasino nei giganti.

Vittoria italiana numero 100

Questa è la 100esima vittoria femminile nella Coppa del Mondo di oggi. Al terzo posto in questo approdo sulla pista svizzera, Elena Cortone completa un’altra grande giornata di sci italiano. Al secondo posto, la svizzera Goet Behrami (moglie del calciatore) è a 27/100 di distanza dall’italiana, mentre Elena Cortone (sul sesto podio di Coppa del Mondo) è salita sul podio con 6 decimi della compagna di squadra. “Una bellissima giornata, mi sono espresso come dovrei sempre”. Alla fine della gara, Courtony ci ha detto: “Ho potuto pattinare a tutti”. Al quarto posto Pirovano: “Questa posizione è oro per me, ma ora parto su una piattaforma Incoronazione “. Al nono posto Brignone che completa una grande giornata per gli italiani.” Sono felice di condividere il podio con Elena. Da bambino era il mio incubo perché mi picchiava sempre, e ora siamo insieme sul podio. “” Vivi sempre per la prossima gara. Vado giorno dopo giorno a migliorarmi di nuovo. Come ieri, archivio la vittoria e penso a domani. Dedizione alla federazione che ha ottenuto 100 vittorie “.

READ  "Coronavirus è stato trovato in un bambino a Milano nel novembre 2019" - Corriere.it
Written By
More from Arzu

Drip Market: questo è ciò che potrebbe accadere

A meno di due giorni dalla fine del calciomercato, la Fiorentina sembra...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *