Roma, la pace con Fonseca costa a Dzico

Fai la pace tra Dzico H Fonseca. Al mattino, allenatore e attaccante Roma Si erano trovati faccia a faccia, poiché si erano risolti dopo le controversie in cui erano nati Coppa ItaliaNella partita, ha perso contro Spezie. Il bosniaco però non ne esce indenne, e così ha perso la fascia da capitano, che gli avrebbe trasmesso. Pellegrini. Ci sono però buone notizie per i tifosi giallorossi, che aspettavano con ansia una tregua a favore della Roma in primis.

Il Direttore Generale è intervenuto in conferenza stampa Thiago Pinto E ha voluto precisare: “Non voglio assolutamente sfuggire alla domanda. Molto si è detto e scritto su questo tema, ma i club convivono con dinamiche familiari e risolvono problemi. Uscire più forti. Un grande debito professionale e un giocatore molto attraente. , Fonseca è capofila del nostro progetto sportivo. Nei giorni scorsi abbiamo tenuto incontri volti a rafforzare questo sentimento di fiducia reciproca: sono incontri in cui ci abbiamo portato felicità e fiducia con successo. Dobbiamo puntare sul bene collettivo della Roma, che è molto più importante degli interessi degli individui.

Il bosniaco pagherà il prezzo dei suoi errori: “La rosa? Sono convinto che la società debba attenersi a disciplina e regole: Dzeko non è il capitano della squadra. Per il bene del futuro lavoreremo per il bene”. Roma Eden sarà il primo a lavorare su questo “.

L’azienda chiederà a Fonseca Per far giocare Dzeko? Chi ha deciso di togliere la fascia da capitano al bosniaco? Su queste due domande Pinto mette le cose in chiaro: “Sono due questioni diverse. La prima riguarda la strategia del futuro del club. La nomina della rosa comprende l’allenatore e la società: sarà sempre una decisione congiunta. Il L’allenatore ha la massima indipendenza nelle opzioni tecniche, sceglie giocatori e sostituti: nessuna influenza. Dal club “.

READ  Trento, Ajito Judita trovato morto in casa. Denunciati episodi di razzismo - Corriere.it

Altro tema cardine nei giorni scorsi è stato il presunto addio di Fonseca: “Prima di tutto voglio chiarire che tutte le notizie che circolano sugli incontri con gli altri allenatori non sono vere, sono bugie. Niente di tutto questo. è successo prima. Io e il presidente siamo soddisfatti. Molto di Fonseca, con cui lavoriamo per il presente e il futuro della Roma. Il mio rapporto con Paulo è molto buono: il tecnico non è distratto da queste voci, pensa solo a quelle di sabato partita e le prossime partite. “

OMNISPORT | 03-02-2021 19:43

Fonte: Getty Images

Written By
More from Arzu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *