Lei è scivolata e lui ha cercato di salvarla

Sono morti davanti alla figlia di 5 anni: Valeria Coletta e suo marito, Fabrizio Martino Marchi, hanno perso la vita oggi mentre passeggiavano in montagna. La tragedia è avvenuta tra le province Brescia E Bergamo, precisamente tra Monte Farino e Skanapa, in una zona vicino al Passo della Presolana. Erano una coppia milanese, che ha 35 anni e lui 40. Dopo l’incidente, due amici delle vittime sono rimasti con la figlia, anche lei testimone della tragedia. È successo all’ora di pranzo: la coppia è uscita con la figlia e gli amici a fare una passeggiata e si trovava su una strada sterrata vicino alla scogliera. Anche se vivo in Lombardia, una regione è ancora una Zona arancioneH, Il gruppo aveva programmato un fine settimana in montagna in una zona in cui si recano spesso. La famiglia si era fermata in una locanda in Valseriana e sarebbe dovuta rientrare questa sera a Milano.

Brescia, coppia milanese cade da un dirupo e muore davanti alla figlia di 5 anni

Verità

Il piccolo gruppo è arrivato vicino a un canale ghiacciato, dove si era capovolta una valanga. Secondo le testimonianze, sembra che la donna sia scivolata su una lastra di ghiaccio nei pressi di un canale, ed è caduta in un dirupo mentre il marito – nel tentativo di salvarla – è caduto per più di duecento metri. I due sono morti sul colpo. Sua figlia, che è stata subito soccorsa da una coppia di amici della vittima, è rimasta scioccata dall’allarme attivando le perquisizioni. Le squadre di soccorso delle stazioni Cnsas di Breno, V Missione Bresciana, Clusone, VI e la delegazione Orobica, sono subito intervenute a supporto dei recuperi effettuati dall’elicottero Areu decollato da Brescia. Con un’ambulanza sono arrivati ​​anche i carabinieri, i vigili del fuoco e il Corpo volontario della Presolana.

READ  Sci: Coppa del Mondo, Goggia Poker, Discesa

L’esperto Monte Velino: “Gli escursionisti sono stati traditi dalla grande voglia di montagna dopo il blocco”

I soccorritori hanno lavorato ore per riesumare i cadaveri: i soccorsi della polizia e dei soccorritori si sono conclusi intorno alle 17:00. Intanto i poliziotti stanno indagando per ricostruire l’incidente, ma i corpi delle due vittime sono già stati restituiti alle loro famiglie, mentre la bambina di 5 anni è stata consegnata ai nonni. Valeria Coletta ha lavorato in una società finanziaria, mentre Fabrizio Martineau Marchi ha lavorato in un’azienda farmaceutica. Il luogo dove si svolse il dramma, paradossalmente, porta al cosiddetto Salto degli sposi, luogo che prese il nome da una tragedia avvenuta circa due secoli fa quando la coppia, musicista polacco e pittore, decisero di morire insieme , gettandosi l’un l’altro nel vuoto, abbracciandosi.

Si allontana dopo l’incidente: muore cadendo da una distanza di 15 metri

Ultimo aggiornamento: 20:44


© Riproduzione riservata

Written By
More from Arzu

Inter Lazio, maglia del capodanno cinese: reazioni sociali

I nerazzurri in campo indossano divise speciali per festeggiare il capodanno cinese:...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *