La tragedia di Feiglin. La madre muore di cancro, i bambini soccombono al dolore e si uccidono

Figline Valdarno (Firenze), 30 dicembre 2020 – cortese, gentile, riservato, Li vedevano sempre insiemeOra, la madre ei suoi due figli adulti, A. Feiglin Valdarno Dove si sono trasferiti da lui Trattamenti oncologici Di una donna di 77 anni che era in buona salute nonostante la malattia. Sono morti per un mese e mezzo In una casa all’interno di un vicolo del centro storico e Nessuno ha notato niente. Poi, oggi, un vicino ha deciso di informare le autorità del fetore che emanava dai tre quarti e lo ha trovato. Non li vedeva da molto tempo e non c’erano rumori.

Luigia Teresa Etre, 77 anni, è morta nel suo letto a causa di un tumore che alla fine l’ha uccisa. Mentre i bambini, quelli protettivi, non sono stati in grado di proteggersi dal dolore e dalla disperazione: secondo Reconstruction CarabineriaE il Massimo Giovanilla del Bianco51 anni e sua sorella Francesca, 46 anni, dopo aver aiutato la madre fino alla fine, lo sono Stordito dai farmaci Quindi si sono uccisi Con colpi di coltello, Una lama, afferrata.

Li hanno trovati entrambi a letto questa mattina. Le indagini stanno cercando di valutare se il fratello e la sorella abbiano avuto un caso di omicidio e suicidio, con l’uomo che l’ha uccisa e poi si è picchiato per morire a sua volta: ma solo l’autopsia e gli altri accertamenti che il giudice di turno ha ordinato Gianni T. Potranno far luce su questo ulteriore aspetto oltre che ricostruire completamente la storia.

Il padre di Giovanella del Bianco era scomparso da tempo, e anche lui è deceduto. Sua moglie gli disse che era una vedova, nei negozi di Feiglin, nelle conversazioni brevi e cortesi che aveva con la gente del posto con cui questa famiglia non aveva legami. Inoltre, parlavano poco di loro; In questo breve periodo è entrato nel nord Italia Venezuela Poi sono tornati a casa di recente.

READ  Covid 10mila feriti: alcune persone al governo stanno pensando a un'altra prossimità | Cresta del fiume a Palazzo Chigi sulla Manovra e sul nuovo Dpcm

Luigia Teresa è tornata in Italia nel 2018 e suo figlio è stato rimpatriato nel 2008. A Figlin, la ragazza di 77 anni ei bambini sono arrivati ​​per prendersi cura della donna, All’ospedale Serristori, Che dista nemmeno 100 metri dal vicolo dove è stato ritrovato l’appartamento, dove sono stati ritrovati i corpi. Oltre che per la sua vicinanza a FirenzeFacilmente raggiungibile in treno, meta di controlli medici.

Casa in Genelle AlleyFu acquistato un piccolo borgo in penombra circondato da vecchi edifici, larghi forse due metri, e racchiuso da una cantina sul sentiero che poi si apre per una quarantina di metri. Il fabbro ricorda di aver cambiato la serratura della porta meno di due anni fa. Erano i nuovi proprietari. È la stessa porta che è stata chiusa due volte e che i vigili del fuoco hanno dovuto sfondarla.

L’iscrizione al record di Figline è del 2019, dopodiché molta discrezione e nessuna parola sulla malattia. Anche il quartiere pensava che se ne fossero andati, e forse è anche per questo che i corpi sono stati scoperti settimane dopo. D’altra parte, reclusione da Malattia di coronavirus Non hanno aiutato le relazioni sociali nemmeno per questi nuovi arrivati. E l’inevitabile resa della pericolosissima malattia, avvenuta a novembre dopo il ricovero in ospedale, e il ritorno a casa nel vicolo, ha distrutto per sempre tutte le loro forze.

Written By
More from Arzu

Sordo e metamorfico, ho subito violenza. Solo mia nonna mi ha preso

un Te lo meriti, Nella quinta puntata di sabato 10 ottobre la...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *