Johnson in Scozia verso la secessione, unendosi meglio contro Covid-Ultima Aura

(ANSA) – Londra, 28 gen. – Nella tana del lupo, in Scozia governata dai separatisti dello Scottish National Party, la maggior parte dei quali anti Brexit, per difendere la sicurezza del Regno Unito. E per rafforzare la sua unità come arma necessaria per combattere la pandemia Covid – l’assassino dall’altra parte del canale – attraverso un piano di vaccinazioni di massa che è stata in grado di lanciare nella sua forma attuale solo prima di chiunque altro in Europa. Questo è il messaggio che il primo ministro Toure ha trasmesso oggi alla nazione britannica del nord, nell’ambito di una missione che non è sfuggita alle polemiche.

L’agenda odierna include, tra le altre cose, una sosta in un nuovo enorme centro di vaccinazione dedicato istituito in Scozia, su oltre 30 centri aperti in poche settimane in tutto il regno per supportare grandi ospedali, cliniche e farmacie nello sforzo in corso su vaccinazioni. La visita – a pochi mesi dal girone di maggio delle elezioni locali che vedrà coinvolta la stessa Scozia, e sullo sfondo della sfida lanciata dallo Scottish National Party per cercare di consolidare la propria maggioranza a Edimburgo e poi cercare di imporre la propria mano sulla richiesta per un secondo referendum sulla secessione dopo la sconfitta nel 2014 – non ha mancato di suscitare critiche. In particolare da Nicola Sturgeon, primo ministro scozzese e leader dello Scottish National Party, che si è detto “poco entusiasta” della scelta del tempo da parte di Johnson e si è chiesto se il viaggio potesse essere considerato “essenziale”, quindi esente da restrizioni di blocco.

Arida, invece, la risposta di Downing Street, secondo cui il premier del Regno ha diritto e dovere di “essere visibile” in varie regioni del Paese nella fase di emergenza nazionale. La giustificazione che ha reso noto “per una volta” anche il leader dell’opposizione laburista a Londra, Keir Starmer, era che doveva essere d’accordo con Pogo. (maniglia).

READ  Dynamo Kiev - Juventus 0-2: Morata, Pirlo direttamente dalla Champions League

Riproduzione riservata © Copyright ANSA