George Schultz è morto e per vent’anni è stato uno degli uomini più potenti della politica americana – Corriere.it

New York – An George Schultz, Scomparso all’età di 100 anni, un nome che di certo non dice nulla non solo ai giovani ma anche alle persone di mezza età, che anche gli anziani faranno fatica a ricordare, visto che la sua attività di governo terminò nel 1989 dopo Schultz Da almeno vent’anni è uno dei pilastri della politica statunitense a livello economico (Ministro del lavoro e del bilancio e successivamente l’amministrazione del tesoro di Nixon) e della politica estera (Ronald Reagan Segretario di Stato che Leader del riavvicinamento nelle relazioni tra gli Stati Uniti e l’Unione Sovietica Mi sono diretto verso una soluzione). Ma era anche – qualcosa che è passato inosservato ma necessario Quello che abbiamo visto accadere nel crepuscolo dell’era Trump Un forte difensore del potere delle istituzioni democratiche durante una crisi Watergate.

Schultz succede a Ronald Reagan e alla moglie Nancy (Afp)

Se Nixon, di fronte alle sue massicce responsabilità in quello scandalo politico, fu costretto a dimettersi senza tentare di imporlo, fu per vari fattori: la forza e il coraggio della stampa, allora così affidabile, Rappresentanti repubblicani tenuti al Congresso Determinato a difendere il proprio capo ma non al punto da chiudere gli occhi davanti alle prove del suo comportamento criminale, ma anche Equilibrio e integrità morale di un uomoSchultz, che ha incaricato Nixon di dire tutta la verità sull’attività segreta contro il Partito Democratico. Anche accanto a Reagan, Schultz aveva il potere di far prevalere il suo significato morale sull’opportunità politica Quando si è confrontato con il presidente gli ha chiesto, contrariamente a quanto avevano suggerito altri consiglieri, di non nascondere più gli orrori della vicenda Iran-Contra.

READ  Juventus 2-0 Cagliari: strepitoso Ronaldo, doppietta!

In economia, negli anni Settanta, Schultz ha contribuito al piano Nixon che ha portato al superamento del sistema monetario È stato creato a Bretton Woods alla fine della seconda guerra mondiale, con il dollaro separato dall’oro. Come ministro del Lavoro, ha iniziato, timidamente, con protezioni e garanzie sul salario minimo. Negli anni ottanta, Come capo della diplomazia americana, fu il primo a capire che Gorbaciov era diverso dai leader sovietici che lo avevano preceduto. E per convincere Reagan ad adottare una linea di dialogo più flessibile con Mosca. Ma anche dopo essersi ritirato dalla politica attiva, come scienziato che vive alla Stanford University, George Schultz ha svolto un ruolo saggio e attivo.

È stato lui, ad esempio, nel 1998, A. Per introdurre le personalità di George Bush alla profondità intellettuale di Condoleezza Rice Che in seguito divenne un punto fermo della sua amministrazione una volta diventato presidente nel 1990. Tuttavia, gli ultimi anni hanno visto una scivolataInsieme a Kissinger e ad altre grandi personalità, ha accreditato Theranos, un’azienda che sembra aver scoperto un rivoluzionario metodo di analisi del sangue che, invece, si è rivelato un’impresa fraudolenta.

7 febbraio 2021 (modifica il 7 febbraio 2021 | 21:21)

© Riproduzione riservata

Written By
More from Arzu

Diretta Sampdoria-Inter: 2-0 Serie A 2020/2021. Partita dal vivo

Dove si gioca: Stadio: Luigi FerraresCittà: GenovaCapacità: 36.68512:36 Conte Internazionale si reca...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *