E ‘morto Paolo Rossi, addio al campione del mondo 1982 – Corriere.it

Notizie scioccanti sono arrivate poco dopo la mezzanotte. Morì a 64 anni Paolo Rossi, il dolce eroe dell’Italia campione del mondo 1982, che sconfisse il Brasile Zico e regalò al Paese un sogno mondiale. L’annuncio della sua morte è arrivato dal profilo Instagram della moglie Federica Cappelletti. Il campione indiscusso dei Mondiali del 1982, che lo ha riabilitato dallo scandalo delle scommesse, è stato considerato anche dai giornalisti brasiliani una divinità, che ha sofferto della straordinaria trilogia 3-2 di Italia e Brasile (meritevole anche di un libro dall’immancabile titolo: You Made Brazil Cry). Una storica tripletta citata da Pablito: L’allenatore Bearzot non poteva dirmi una parola.

Nella Coppa del Mondo del 1982, Pableto vinse anche il titolo di capocannoniere e nello stesso anno vinse anche il Pallone d’Oro. Faceva molto caldo quell’estate, e non solo dal punto di vista meteorologico. L’Italia costava poco sulla carta. La finale di Madrid è stata un’utopia. Un’utopia che ha visto un intero popolo scendere in piazza per festeggiare, il presidente Sandro Bertini vola nella capitale spagnola e ammira il suo omologo Helmut Kohl sotto lo sguardo benevolo di re Juan Carlos per tutta la finale con la Germania. Chi ha visto un gruppo di scopons scientifici sull’aereo di ritorno. E tutti gli italiani hanno ripetuto nell’ordine Rossi Tardelli Altobelli. Al centro, tra Brasile e Germania, la doppietta dell’amico Zeb Bunyek contro la Polonia.

Rossi, attaccante netto, uomo dell’area di rigore, è saltato in aria a Lin Rossi Vicenza, poi è passato al Perugia e da lì alla Juventus, in mezzo al grande rifiuto del Napoli. Dopo il bianconero è andato al Milan, prima di concludere la carriera a Verona. Insieme a Roberto Baggio e Bobo Vieri detiene il record del gol azzurro in Coppa del Mondo con 9, lo era Il primo giocatorePoi Ronaldo ha pareggiato (il fenomeno), il Prof. Vincere la Coppa del Mondo con il capocannoniere e il Pallone d’Oro nello stesso anno.

Ha lasciato la moglie Federica e tre figli: Sofia Elena, Maria Vitoria e Alessandro.

10 dicembre 2020 (modifica del 10 dicembre 2020 | 02:49)

© Riproduzione riservata

Written By
More from Arzu

“Grande Fratello Vip 5”: Wild Rome in the House, Dayane, Massimiliano e Andrea sono in nomination

Partiamo da Selvaggia Roma, appena fuori Porta Rossa in attesa di entrare....
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *