“Dal 54 maggio si segnalano errori nei dati” – Corriere.it

La regione Lombardia ha ricevuto 54 segnalazioni di bug tra maggio 2020 e il 7 gennaio 2021. L’incompletezza e l’incongruenza dell’Istituto Superiore di Sanità. La percentuale di casi sintomatici incompleti (mancanza di informazioni nel campo del “caso clinico”) è pari al 50,3%, contro il 2,5% del resto d’Italia nel periodo 13 dicembre 2020 – 13 gennaio 2021 ». La Stazione Spaziale Internazionale risponde ancora al Pirellone per dimostrare che non c’è stato alcun errore da parte del Dipartimento della Salute. Ecco cosa hanno aggiunto: “Alla luce del quadro mostrato, gli ultimi ingressi per la regione Lombardia erano determinati a risalire alle 10.58 e alle 14.51 del 20 gennaio 2021 con la modifica dei dati precedenti rilevata il 13 gennaio 2021: della segnalazione di sintomi specifici che compaiono in 4.875 casi segnalati – Ridurre il numero di casi precedentemente classificati come sintomi di 17.654 casi; – Aumentare quelli classificati come asintomatici di 12.779 casi.

Poi conferma: “Da mesi è disponibile sulla piattaforma una guida che spiega le modalità di inserimento dei dati. Le zone possono solo aggiornare e correggere i dati nel database. L’algoritmo di calcolo RT non è scarno, si basa su standard internazionali, è generale, è disponibile sul sito della ISS ed è chiarito per tutti i contatti regionali che hanno ricevuto contemporaneamente il programma per la sua implementazione ed eventuale verifica. Il sistema è in uso da trentasei settimane e nessun’altra regione ha ancora segnalato anomalie di queste dimensioni nell’immissione dei dati.

Poco dopo, il sovrano lombardo Attilio Fontana Ha risposto alla Stazione Spaziale Internazionale in questi termini: “Di fronte alle difficoltà dovute alle proprie carenze, l’Istituto Superiore di Sanità continua a distogliere l’attenzione dalla questione reale, cioè Errore nell’algoritmo Per il conto di Rt. Orologio – prosegue Fontana – con un solo obiettivo: colpire la Lombardia. Non solo dal governo, ma ora anche da quello che dovrebbe essere un terzo ente come l’Istituto Superiore di Sanità che invece gioca un ruolo sempre più importante Parte politica».

READ  Torino è in balia di se stessa, e ora ogni speranza è persa

Ma eccolo qui Cronologia Di quello che è successo il mese scorso, come confermato dall’istituto.

7 gennaio 2021 Gli epidemiologi della Stazione spaziale internazionale chiedono ai tecnici lombardi di verificare I propri dati, segnalando anomalie in relazione a tutte le altre aree e richiedendo la verifica della completezza delle aree relative al caso clinico. La richiesta è stata fatta per il fatto che i territori hanno il compito di verificare e abbinare i dati perché l’affidabilità della stima RT preparata dalla Stazione Spaziale Internazionale si basa sulla robustezza di questi dati.

13 gennaio 2021 – Nella settimana del 13 gennaio la Lombardia è impostata su Rt a 1.4 sulla base dei casi caricati, mandando in rosso la regione.

19 gennaio 2021 – Lo ha riferito nel corso di una riunione tecnica richiesta dalla Regione Lombardia L’ipotesi che in particolare la mancata compilazione della clausola sul caso clinico Potrebbe essere la causa della distorsione RT. Successivamente, Lombardi ha chiesto all’istituto di “eseguire un calcolo dell’indice dei sintomi della RT, comprese le modifiche specifiche a livello tecnico relative al numero di pazienti guariti e deceduti”.

20 gennaio 2021 – La Regione Lombardia invia normalmente il suo database aggiornato. In questo aggiornamento, anche i dati passati sono stati corretti. In particolare, è cambiato il numero di casi in cui viene segnalata la data di insorgenza dei sintomi e, tra quelli con data di insorgenza dei sintomi, è cambiato il raggruppamento del campo “Stato clinico”. Nel complesso, questi cambiamenti hanno ridotto in modo significativo il numero di casi qualificati come sintomi e sono stati quindi inclusi nel calcolo Rt basato sulla storia della sintomatologia solo per i casi sintomatici.

READ  “Ti ho amato come un figlio” - Corriere.it

26 gennaio 2021 (modifica il 26 gennaio 2021 | 19:47)

© Riproduzione riservata

Written By
More from Arzu

Classifica in tempo reale

Trasmissione in diretta del Gran Premio di Turchia con aggiornamenti in tempo...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *