Coronavirus, una nuova mutazione in Emilia-Romagna: 2.176 casi in 24 ore

Bologna – Nell’arco di 24 ore sono stati registrati 2.180 nuovi casi di coronavirus (di cui 1.156 asintomatici) in Emilia-Romagna, contro 20332 scansioni: la percentuale di nuovi positivi è del 10,7%. Ieri sono stati 1758 i casi su 18mila tamponi (9,5%). La situazione contagiosa in provincia vede Bologna con 599 nuovi casi, Modena con 332, poi Reggio Emilia (262), Ravenna (225), Piacenza (186), Rimini (151), Parma (140), Ferrara (120) seguita da Imola (58) ), Cesena (54) e Forley (53).

Tredici morti nelle ultime 24 ore: 4 a Ferrara (tutte donne, 98 e 93 e due rispettivamente 90 anni), 3 a Reggio Emilia (tutti 94 uomini, 89, 79 anni), 3 a Modena (tutte Gli uomini hanno tra 92, 88 e 79 anni), 1 a Parma (donna di 95 anni), 1 a Bologna (donna di 71 anni), 1 Piacenza (uomo di 96 anni).

Insomma, dall’inizio dell’epidemia in Emilia-Romagna si sono registrati 65.091 casi positivi. Morti 4172. Il tasso di guarigione è aumentato a 28.403 (+162 da ieri). Il numero di casi attivi, ovvero il numero di pazienti effettivi, è ad oggi 31976 (2.005 in più rispetto a ieri), di cui 30.211 (+1955 rispetto a ieri) isolati a casa; Sono 177 i pazienti ricoverati in terapia intensiva (+16 rispetto a ieri) e 1.588 pazienti in altri reparti Covid (+34).

Nella regione le persone ricoverate in terapia intensiva sono così distribuite: 9 a Piacenza (+1 rispetto a ieri), 17 a Parma (numero fisso rispetto a ieri), 14 a Reggio Emilia (+2 rispetto a ieri), 33 a Modena (+ 4), 63 a Bologna (+5), 4 a Imola (invariato rispetto a ieri), 9 a Ferrara (+ 1 da ieri), 8 a Ravenna (+1), 3 a Forlì (invariato rispetto a ieri), 2 A Cesena (+1) e 15 a Rimini (+1 rispetto a ieri).

READ  "La Juventus è molto dominante nel primo tempo. E 'uno yacht prezioso. Arthur è il postino".
Written By
More from Arzu

Covid Toscana, dati 2 novembre: i plus sono la Cronaca 2009

Firenze, 2 novembre 2020 – In Toscana, 48.651 casi positivi di Coronavirus,...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *