Caso Santelli Nicolas Mora: “La Rai ha annullato la mia partecipazione al quinto titolo”. Forza Italia lo ha richiesto

La Rai ha annullato la partecipazione Nicola Mora Ogni programma Quinto titolo. Capo di Comitato Antimafia Con un post su facebook: “Dopo che sono arrivato Napoli Negli studi Opinione Per partecipare alla puntata odierna del Titolo Quinto ho imparato da esso Vicedirettore di Rai3 Della decisione Dalla gestione della rete La mia partecipazione al programma è stata annullata. Questo dovevo dirtelo, questo è quello che ti dico. Non credo sia necessario aggiungere altro. Non si arrenderanno mai, e io non mi arrenderò mai! Questo post pubblicato su facebook dal senatore per Movimento a 5 stelle.

Oggi Mora è finita in tempesta a causa dei suoi giudizi sul sovrano della Calabria, Julie Santelli. E attaccare viale Mazzini per la decisione di ospitarla in trasmissione è stato Antonio Tajani, Vice Presidente di Forza Italia. “È incredibile che Nicolas Mora abbia partecipato a una trasmissione su Raitre oggi quando tutti hanno condannato le sue parole su Jole Santelli”, ha scritto su Twitter l’ex presidente del Parlamento europeo. Chiunque venga a conoscenza della decisione di Ray di annullare la presenza di Mora si rallegra. “Saggia decisione dopo le nostre protestePer chiedere informazioniBloccareMora ha anche partecipato alla partecipazione di molti membri del Parlamento Andiamo, Italia Venire Giorgio MollyPatrizia e Marocco Maurizio Gaspari.

Frasi che hanno fatto arrabbiare il centrodestra sono state quelle pronunciate dal capo del Comitato antimafia, che ha commentato a Radio Capitale l’arresto del presidente del Consiglio regionale della Calabria, Domenico Talini, dicendo: “È la prova che ogni popolo ha la classe politica che merita. Sono un peccato, sarei politicamente scorretto, ed era noto a tutti quello che era il presidente calabrese Santelli Grave malato di cancro. In termini umani, ho sempre avuto rispetto per il compianto Jules Santelli, c’era un abisso politico. Ma se gli abitanti della Calabria amano questo, allora questa è democrazia, e tutti dovrebbero essere responsabili delle loro scelte: hai sbagliato, e nessuno dovrebbe aiutarti, perché sei vecchio e vecchio. La Calabria non è rimborsabile Finché lo Stato non affronta la situazione con piena consapevolezza.

READ  Corona virus, il ministero dell'Interno si prepara ad una nuova chiusura entro il 21 | L'infezione continua a crescere, aggressione al pronto soccorso | Folla sul lungomare di Napoli

Parole che hanno suscitato polemiche. Fino a th Movimento a 5 stelle Ha chiesto al suo rappresentante di ritirare quella sentenza. Mora ha quindi chiesto scusa, ma ha ripetuto il concetto che gli elettori:Chiedo scusa alle persone che si sono sentite offese o ferite Da parole volutamente tagliate e cucite per far capire quello che il sottoscritto non ha pensato “. Poi ha sottolineato:” Gli elettori devono essere È pienamente responsabile delle scelte che fa Perché questo avvenga bisogna sapere tutto ”. A quel punto, il capo del comitato antimafia era già stato preso di mira da attacchi prevalentemente di centrodestra. Anche il presidente del Senato, Elisabetta Caselati, Palazzo Madama ha identificato un elemento come un aggressore, definendo la sua frase “grave causa”. Insulta le istituzioni. Perché turbare il ricordo di Julie Santelli, condannata per la sua malattia? Perché distingue in modo disumano i pazienti, soprattutto i tumori. Perché delegittima la libera scelta dell’elettorato, perché offende la popolazione calabrese come se fossero tutti delinquenti “.

Oggi in edicola – Ricevi notizie e approfondimenti quotidiani ogni mattina alle 7.00. Solo abbonati.

Supporto di Ilfattoquotidiano.it: impareggiabile in questo momento
Abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia, noi giornalisti, se facciamo coscienziosamente il nostro lavoro, stiamo svolgendo un servizio pubblico. Anche per questo, ogni giorno qui su ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste ad esperti, sondaggi, video e tanto altro. Tutto questo lavoro ha un grande costo economico. La pubblicità, in un momento in cui l’economia è ferma, fornisce entrate limitate. Non in linea con il boom di portata. Ecco perché chiedo a coloro che leggono queste righe di sostenerci. Per darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino a settimana, fondamentale per la nostra attività.
Sii un utente di supporto Clicca qui.

Grazie
Peter Gomez

Ma ora siamo noi che abbiamo bisogno di te. Perché il nostro lavoro ha un costo. Siamo orgogliosi della nostra capacità di offrire gratuitamente ogni giorno centinaia di nuovi contenuti a tutti i cittadini. Ma l’annuncio, in un momento in cui l’economia è in recessione, fornisce rendimenti limitati. Non in linea con il boom di accessi a ilfattoquotidiano.it. Per questo ti chiedo di sostenerci, con il contributo più basso pari al prezzo di un cappuccino a settimana. Una piccola quantità, ma essenziale per la nostra attività. Aiutaci!
Sii un utente di supporto!

Con gratitudine
Peter Gomez


ilFattoquotidiano.it

Supporto ora


Pagamenti disponibili

Articolo precedente

Moby Prince, Partito Democratico: Serve una nuova commissione d’inchiesta, continuare la ricerca della verità. I parenti delle vittime annunciano la mobilitazione

successivo


Written By
More from Arzu

La chiusura inizia martedì

L’Aquila – La decisione è stata presa nel corso di una riunione...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *