Adesso vuole restare, ma …

Roma – Eden Dzeko Ieri era in tribuna con gli altri compagni infortunati e ha tifato per la sua squadra. Gioisci per i gol, gioia per la vittoria finale. Il bosniaco si sente un giocatore della Roma, anche se è messo da parte e rischia di chiudere la stagione come giocatore a parte in casa. Ma nel calcio ci sono state tante situazioni come questa, e nel tempo si troverà una soluzione, anche se a questo punto L’azienda sta valutando concretamente la sua proposta di vendita. Venerdì, alla vigilia di quella che potrebbe essere la partita giusta per la stagione, Dzico ha incontrato il nuovo Direttore Generale Thiago Pinto Con il suo nuovo agente, Alessandro Lucci. Non ha deciso di cambiare agente perché voleva andarsene, e ha deciso di iniziare un nuovo percorso professionale. Ora Dzeko non pensa al mercato. A settembre, appena quattro mesi prima, la Roma gli aveva vietato di andare alla Juventus, quando tutto era finito, per 16,5 milioni. Eden, che lo ha ripetuto anche in un’intervista due settimane fa, ha scelto sua moglie Umrah: ancora una volta ha espresso il desiderio di restare a Roma.

Guarda la gallery

Roma 4-3 allo Spezia: Pellegrini salva Fonseca

Rimuovere la fascia da capitano, la bilancia

C’è stata una rottura con l’allenatore ed è decisamente difficile riconfigurarsi. Ma è una di quelle situazioni in cui c’è molto nel mondo del calcio. Dzico non ha intenzione di lasciare Roma, trasferirsi e lasciare la città dove sono nati i suoi tre figli e dove ha comprato una casa. Fonseca tolse la fascia da capitano, È stato ufficialmente informato, ma la profondità dello spogliatoio di Eden supera il grado di capitano, che vedrebbe volentieri al braccio del suo grande amico Lorenzo Pellegrini. Dzeko ha subito un livido al ginocchioEra un po ‘sconvolto, ma ieri avrebbe giocato, come ha fatto in tante altre situazioni come questa. Fu Fonseca a scegliere di rinunciarvi. Un’indicazione puntuale della squadra, che ieri ha dimostrato di seguirla, vincerà una partita che si è fatta complicata. Tiago Pinto venerdì ha espresso l’intenzione dell’azienda di trovare una soluzione, ma non sarà facile, una settimana dopo la chiusura del mercato. Tuttavia, in questi giorni, verranno analizzate eventuali situazioni che si presenteranno con l’azienda. Dzico ha intenzione di restare per aiutare la Roma ad andare in Champions. Comunque, dal momento che è visto dalla comunità come un problema, se viene trovata una soluzione Non sarà senza costi per il potenziale acquirente.

Leggi l’articolo completo sull’edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

READ  Balotelli - Brescia, polemiche: cartelli, parcheggi e prese sociali
Written By
More from Arzu

Riforma fiscale in Danimarca, citata da Mario Draghi-Corriere.it

Esperienza danese A questo punto del suo intervento, Draghi ha rivelato che...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *