12.415 nuovi contagi, 377 morti – Corriere.it

In Italia, almeno dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus 2.381.277 persone (Compresi quelli che si sono ripresi e sono morti) infettati da Sars-CoV-2: i Nuovi casi sono 12.415, + 0,5% rispetto a Il giorno prima (Ieri erano +16310), di cui 2.234 Casi individuati tramite test rapidi inclusi nel foglietto illustrativo 15 gennaio. sono La morte oggi sono 377, + 0,5% (ieri erano +475), per un totale 82.177 vittime Da febbraio 2020. Persone Recuperato o scaricato sono 1.745.726 Inclusi: 16.510 Quelle uscite dall’incubo di Covid oggi, + 0,9% (ieri erano +16.186). lui è Corrente positiva – Le persone infettate dal virus ora – il loro totale è 553.374, equivalente a -4.343 Rispetto a ieri -0,8% (ieri era -351).

sono Salviettine totali (Molecolare e Antigenico) erano 211.078 (Di cui 82.050 veloci), ovvero 49.626 in meno rispetto a ieri quando erano 260.704. Mentre il Tasso positivo A partire dal 5,9% (Zoom 5,88%): Ciò significa Dei 100 tamponi, meno di 6 sono stati eseguiti e sono risultati positivi; Ieri era il 6,3%.
a partire dal 15 gennaio Questa percentuale viene calcolata contando anche i test espressi, quindi è inferiore ai post precedenti per questa data e non è possibile effettuare confronti con la data. Organizzazione mondiale della sanità Mappa delle infezioni in Italia.

Meno infezioni in 24 ore rispetto a ieri. L’andamento dei nuovi contagi è condizionato alla diminuzione del numero di analisi trattate: ciò avviene alla fine di ogni settimana, poiché sabato vengono annunciati i test che sono stati testati. La circolazione del virus rimane elevata, anche se con differenze fondamentali nel Territorio nazionale. un Un buon riferimento Lo fornisce il case report sui tamponi – il tasso di positività – che generalmente tende ad aumentare quando si fanno meno test e invece scende oggi al 5,9% proprio come il 15 gennaio.

READ  Il Milan non si ferma mai: un demone in fuga inizia a intimidire gli avversari

La pressione sul sistema sanitario continua a diminuirePer il quinto giorno consecutivo: ricovero in zona critica e n. Famiglia occupata Nei normali reparti Covid sono -27 (Ieri -57), per un totale 22757 in ospedale. Mentre Numero di letti occupati in terapia intensiva (ICU) sono -17 (Ieri -2), per un totale Più pericoloso un 2.503. chi sono Nuove aggiunte a TI sono +124 (Ieri +170)

sono I cittadini vaccinano sono Più di 1,1 milioni, Per l’esattezza 1.123.021 secondo i dati del 16 gennaio forniti alle 12.59, come indicato nel Rapporto Vaccino Covid-19 costantemente aggiornato sul sito web del governo e Disponibile qui. E da oggi sono partiti Primi inviti alle vaccinazioni.

Organizzazione mondiale della sanità Tutte le versioni sono dal 29 febbraio. Organizzazione mondiale della sanità Le ultime notizie di oggi.

Il quotidiano Corriere ha realizzato una newsletter sul Coronavirus. Gratuito: Registrati qui.

Casi regione per regione

Il dato presentato di seguito, suddiviso per regione, è quello dei casi totali (numero di persone risultate positive dall’inizio dell’epidemia: include morti e guarigione). La varianza si riferisce al numero di nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, mentre la percentuale rappresenta l’incremento rispetto al giorno precedente, calcolato sul totale regionale.

Lombardia 514.166: +1.603 casi, + 0,3% (ieri +2.134)
Veneto 298.172: +1.369 casi, + 0,5% (ieri +1.929)
Piemonte 212.760: +495 casi, + 0,2% (ieri +1.056)
Campania 207.149: +891 casi, + 0,5% (ieri +1.132)
Emilia-Romagna 201.988: +1.437 casi, + 0,7% (ieri +1.674)
Lazio 189.643: +1.243 casi, + 0,7% (ieri +1.282)
Toscana 127852: +406 casi, + 0,3% (ieri, +436)
Sicilia 120.729: +1.439 casi, + 1,2% (ieri +1.954)
Puglia 109.428: +908 numeri, + 0,8% (ieri +1.123)
Liguria 65763: +228 casi, + 0,3% (ieri, +321)
Friuli Venezia Giulia 60766: +385 casi, + 0,6% (ieri, +870)
Mercato 50111: +440 emissioni, + 0,9% (ieri, +409)
Abruzzo 39315: +285 casi, + 0,7% (ieri +196)
Sardegna 35774: +202 casi, + 0,6% (ieri, +368)
Ba Bolzano 33519: +308 casi, + 0,9% (ieri +496)
Umbria 32.303: +153 casi, + 0,5% (ieri, +241)
Calabria 29.073: +351 casi, + 1.2% (ieri +295)
Ba Trento 25.073: +135 casi, + 0,5% (ieri + 186)
Basilicata 12501: +49 casi, + 0,4% (ieri, +87)
Valle d’Aosta 7639: +18 casi, + 0,2% (ieri +20)
Molise 7553: +70 casi, +% (ieri, +101)

READ  Prada Cup, torna alle corse! Luna Rossa ha vinto! Crimini crudeli dai neozelandesi - OA Sport
Zona di morte per regione

La figura seguente, suddivisa per regione, rappresenta il totale dei decessi dall’inizio dell’epidemia. La differenza indica il numero di nuovi decessi registrati nelle ultime 24 ore.

Lombardia 26237: +65 morti (ieri +78)
Veneto 7978: +46 morti (ieri +73)
Piemonte 8400: +19 morti (ieri +62)
Campania 3370: +35 morti (dati non aggiornati ieri *)
Emilia-Romagna 8746: +41 morti (ieri +48)
Lazio 4399: +21 morti (ieri +36)
Toscana 3972: +15 morti (ieri +17)
Sicilia 2989: +35 morti (ieri +38)
Puglia 2.850: +25 morti (ieri +15)
Liguria 3.116: +12 morti (ieri +20)
Friuli Venezia Giulia 2.092: +22 morti (ieri +35)
Mercato 1783: +11 morti (ieri +9)
Abruzzo 1325: +8 morti (ieri +6)
Sardegna 903: +5 morti (ieri +10)
Ba Bolzano 809: +2 morti (ieri +5)
Umbria 693: 4+ morti (ieri +7)
Calabria 535: +3 morti (ieri +2)
Ba Trento 1.062: +4 morti (ieri +7)
Basilicata 293: +2 morti (ieri +2)
Valle d’Aosta 394: +1 morte (ieri +1)
Molise 231: +1 morte (ieri +4)

Notevole:
* Il bollettino diffuso ieri dal ministero della Salute non indicava che il bilancio delle vittime, secondo l’Unità di Crisi della Campania, sarebbe arrivato a 23.

L’articolo è in aggiornamento …

17 gennaio 2021 (modifica il 17 gennaio 2021 | 18:10)

© Riproduzione riservata

Written By
More from Arzu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *